Whitney Houston è stata uccisa? [AR]

Whitney mostra un solo occhio.
Whitney mostra un solo occhio.

NOTA BENE: Questa è solo una teoria "a caldo" tutta da verificare!

 

Ieri, giorno 11.02.2012 (da notare l'11), è morta Whitney Houston. Chi è già addentro a determinate tematiche, sa che quando un'artista di questo calibro muore, giovane e per droga/alcol, non è "quasi" mai per caso.

 

A questo punto, per i non addetti ai lavori, consigliamo di fare una ricerca sugli "Illuminati" e l'industria musicale prima di leggere il resto, correndo il rischio di commentare a vanvera.

 

Solitamente, quando un artista importante si "allontana dalla musica" per un certo periodo o, comunque, viene sputtanato in tutto il mondo per essere drogato/alcolista, è semplicemente perchè s'è ribellato ai propri padroni illuminati, gli stessi che gli hanno dato il successo. Questi, di tutta risposta, gli piazzano addosso un'etichetta di malato alcolizzato/drogato per far pensare al'opinione pubblica che sia l'artista stesso ad essere impazzito. Vi è mai capitato di sentire qualcuno dire: "ma con tutto quel successo, quella fama, quei soldi, come fa ad essere depresso e drogarsi?"? Bene, sappiate che molto spesso, gli artisti che i media corrotti ci dicono avere problemi di depressione, hanno semplicemente disubidito ai propri padroni illuminati. A quel punto, l'artista ha due strade principali da seguire:

 

  1. Risottomettersi: gli Illuminati gli "ripuliscono" l'immagine, gli fanno fare un nuovo disco e tutto torna "normale". E' successo a Britney Spears qualche tempo fa.
  2. Non risottomettersi: gli Illuminati lo uccidono e fanno sembrare che l'artista sia morto per i suoi (finti) problemi di depressione/alcol/droga. Questo è sicuramente accaduto nel caso della povera Amy Winehouse.

 

Ma c'è un altro elemento che fa pensare parecchio sulla morte di Whitney Houston. L'artista, infatti, è morta esattamente alla vigilia di un evento importantissimo per l'industria musicale: il Grammy Award, questo è ritualmente molto significativo. In definitiva: la data, la vigilia del Grammy, la giovane età, la depressione; sembra, purtroppo, l'ennesimo delitto rituale. Delitto rituale che potrebbe (sottolineo il "potrebbe" dato che si tratta di un'opinione "a caldo" da approfondire) funzionare anche come forma d'avvertimento, di richiamo, verso un artista attualmente di successo che minaccia disubbidienza o, peggio, minaccia di rivelare qualcosa al "mondo esterno". Per la serie: "se continui fai la stessa fine". Ora, su chi cade il mio dubbio? Presto detto: Rihanna. Perchè? Bhè, guardate questo screenshot, preso da Neovitruvian, direttamente dal profilo twitter ufficiale dell'artista:

Cliccate per ingrandire!
Cliccate per ingrandire!

La bella Rihanna manda direttamente "a quel paese" (per essere eleganti) Satana. Per chi non lo sapesse, gli artisti ottengono successo proprio perchè i produttori illuminati li costringono ad inchinarsi al Re del male. Capite da soli che scrivere pubblicamente un post del genere può essere o un messaggio fuorviante per i ricercatori, o un suicidio.

 

In conclusione, queste sono solo ipotesi scritte di getto appena appresa la notizia della morte di Whitney Houston. Come Paul Claudel, mi riservo, con fermezza, il diritto di contraddirmi. Intanto, però, avrò gli occhi aperti (entrambi!) sull'imminente Grammy Award per vedere se questi pazzi scatenati si lasciano sfuggire (non a caso) qualche altro dettaglio a proposito.

 

P.S. Se avete notizie, segnalatele!

 

Antonio Ruggiero

ADDENDUM (19.02.2012): Come promesso, ho continuato ad indagare sulla vicenda. Più che altro, cercavo la firma. Gli "Illuminati" si firmano, sempre. Ecco, quindi, che oggi, direttamente dai funerali della povera Whitney, arriva l'immagine di questo sarcofago egizio:

Cosa ci fa lì un enorme sarcofago egizio? Messo all'ingresso della chiesa a mò di "custode"? A quanto pare sta "presiedendo" tutta la cerimonia. I più esperti avranno già capito dove voglio arrivare. Coloro che hanno ucciso Whitney Houston si servono della simbologia egizia da sempre, è la loro massima forma d'espressione! Guardate al Sigillo del Great Seal, ad esempio, l'Occhio Onniveggente che oggi vediamo ovunque, spammato in modo subliminale in video musicali, cartoni animati, film e quant'altro. Questa è la prova che stavo cercando, altro che firma, questa è una sfacciata dichiarazione messa lì davanti agli occhi di tutti e proprio per questo invisibile!

 

Antonio Ruggiero

Scrivi commento

Commenti: 39
  • #1

    Valentina (domenica, 12 febbraio 2012 12:52)

    Stesse cose che ho pensato subito anche io. Saremo paranoici? ;)

  • #2

    Antonio Ruggiero (domenica, 12 febbraio 2012 13:03)

    O, semplicemente, informati ;) ?

  • #3

    pinco pallino (domenica, 12 febbraio 2012 13:51)

    Morta nella vasca da bagno come altri personggi. Dichiarò in passato di essere stata picchiata, bisognerebbe sapere da chi e perchè.

  • #4

    Veronica (domenica, 12 febbraio 2012 18:31)

    La penso esattamente allo stesso modo, quando muore un personaggio di questo calibro dietro c'è per forza lo zampino degli illuminati. Sicuramente, chi non è informato dirà che è impossibile, che siamo paranoici, che certe cose non esistono. Eppure, come i video di 20.000 cantanti diversi proiettano le stesse immagini e gli stessi messaggi ogni giorno, anche le morti sono tutte molto simili.

  • #5

    Mattia (domenica, 12 febbraio 2012 19:39)

    quello che ho pensato da subito...che poi alcool droga e depressione ormai sono quasi un classico...

    whitney riposa in pace

  • #6

    lokz (martedì, 14 febbraio 2012 15:05)

    aspetto con ansia altri risvolti! :)

  • #7

    Graziella (mercoledì, 15 febbraio 2012 14:07)

    scusate la mia ignoranza... mi so informando solo da poco tempo quanta riguarda gli Illuminati... Ma la mia domanda é: Sono solo i cantanti Rock di successo o tutti i cantanti di successo ad essere sotto gli Illuminati/satana? E poi perché dovrebbero uccidere sempre nello stesso modo se assolutamente non vogliono dare nell'occhio??? quante domande....

  • #8

    Vincent (mercoledì, 15 febbraio 2012 21:22)

    L ho pensato subito... Avevo da tempo paura ke me la prtassero via! E ci sono riusciti maledetti! ....

  • #9

    Soul (mercoledì, 15 febbraio 2012 21:26)

    Ma voi siete semplicemente malati e basta. E noi siamo nel 2012, mi fate quasi paura come i conservatori cattolici che hanno parlato di punizione divina per la sua morte. Dai basta farsi pare mentali e pensate alla vostra vita, lasciamola stare.

  • #10

    Antonio Ruggiero (mercoledì, 15 febbraio 2012 21:38)

    Soul, un tempo ragionavo anch'io in questo modo. Spero tu possa svegliarti presto.

  • #11

    Soul (mercoledì, 15 febbraio 2012 22:08)

    Per fortuna sono razionale e basta. Questa cosa almeno espressa in questo modo ha lo stesso valore si io che mi dichiaro il messia e la padrona dell'universo per fare un esempio. Cos'è discografici=illuminati e satanisti

  • #12

    francesco (domenica, 19 febbraio 2012 02:07)

    ho letto con attenzione l'articolo .
    purtroppo ho avuto l'impressione che la distanza iniziale presa dalle ipotesi sia stata solo formale , visto che tutto l'articolo ha un taglio rivolto ad affermare tesi , piuttosto che a sollevare interrogativi ragionevoli . molti si drogano puramente per debolezza psicologica , e avendo molti soldi è facile spenderli male . moltissimi artisti di successo hanno una vita longeva e normale . alcuni si lasciano prendere la mano e cadono in brutti giri . quindi cortesemente basta congetturare su cose NORMALI . Le uniche cose concrete citate sono il "vaffanculo satana" imprecazione alquanto vaga e in ogni caso poco incisiva per essere considerata una seria prova , e il sarcofago (vorrei vedere precisamente la foto e capire se è vero che era davanti la chiesa) . molti ricconi hanno gusti stravaganti , e il settarimo in ambienti facoltosi è una moda , è risaputo . può anche darsi che avesse dichiaratamente espresso in vita una simpatia per gli egizi , e i suoi familiari/conoscenti hanno tenuto conto di ciò con questo simbolo . non è più normale come spiegazione ? oppure ogni volta è necessario fare il GERRY POLEMICA ? l'occhio di emma marrone poi .... non so se ridere o piangere , personalmente non so manco chi sia , ho spento la tv nel lontano 2007 . insomma , ci sono davvero tante magagne da svelare nella società , nella politica , nell'amministrazione e finanche del comune dove vivete : spendete le vostre energie dubitative in ambiti più concreti , e da persone razionali quali penso voi vi ritenete , cercate di restare coi piedi per terra . Le lobby sono sempre esistite , e sempre esisteranno . le armi con cui difenersi non sono certo teorie sollevate a caxxo di cane . lasciano il tempo che trovano , e non portano infondo da nessuna parte .

  • #13

    Antonio Ruggiero (domenica, 19 febbraio 2012 02:16)

    Ma in questo blog c'è capitato per caso?

  • #14

    Alberto Medici (domenica, 19 febbraio 2012 13:33)

    Ottimo articolo, anche se un po' povero di elementi probanti. E di Michael Jackson cosa mi dite? É riuscito a sfilarsi da questa maledizione?

  • #15

    Antonietta (domenica, 19 febbraio 2012 13:34)

    Ciao, anch'io ho letto l'articolo e credo che quello che dica Francesco non sia del tutto sbagliato come nemmeno quello che afferma il post, è da un pò che seguo e cerco di informarmi di più sugli illuminati ed è difficile per me pensare che esista qualcosa con la quale non sono mai venuta a contatto di persona, ma sono del parere che non può essere tutta una montatura o solo teorie assurde, se se ne parla tanto qualcosa di vero c'è, l'importante o meglio quello che io leggo "tra le righe" è che dobbiamo essere informati e tenere gli occhi aperti su quello che accade, certo senza fissarsi troppo ma nemmeno senza riflettere!

  • #16

    Antonio Ruggiero (domenica, 19 febbraio 2012 13:59)

    Alberto Medici, Michael Jackson ha vissuto una vita d'inferno cercando di sfuggire al mondo sporco, rifugiandosi in Neverland, un suo piccolo mondo personale, pulito. Ora però è libero.

  • #17

    Olivia (mercoledì, 22 febbraio 2012 10:07)

    Indagine accurata, non fa una piega...

  • #18

    Antonio Ruggiero (mercoledì, 22 febbraio 2012 11:58)

    Grazie Olivia.

  • #19

    Alberto Medici (mercoledì, 29 febbraio 2012 19:30)

    Ma sai che quasi quasi comincio a credere che si sia inventato la sua morte (MJ) per sfuggire a questa fine (a parte che la morte ci aspetta tutti) ???? Un po' ci spero...

  • #20

    Corrado Penna (giovedì, 01 marzo 2012 21:46)

    la fonte di quella foto col sarcofago qual'è? siamo sicuri che viene dal funerale dela cantante?

    articolo interessante e confermato dai vari articoli su neovitruvian http://www.neovitruvian.it/?p=5736

    non condivido tutto pero' la firma delle élite sataniche c'è chiara come il sole per chi ha occhi per vedere; i ciechi resteranno ciechi ... sebbene le scie chimiche siano lì nel cielo per tutti a ricordare cosa sta succedendo http://scienzamarcia.blogspot.com/2010/10/le-scie-chimiche-degli-aerei-un.html

  • #21

    Antonio Ruggiero (venerdì, 02 marzo 2012 00:13)

    Che quel sarcofago sia stato immortalato al funerale di Whitney Houston è sicuro.

  • #22

    Corrado Penna (venerdì, 02 marzo 2012 13:26)

    e come fai ad esserne sicuro?

  • #23

    Antonio Ruggiero (venerdì, 02 marzo 2012 13:37)

    Ne sono sicuro perchè prima di scrivere un articolo, sono abituato a controllare. http://www.dailymail.co.uk/news/article-2102714/Whitney-Houston-funeral-Bobbi-Kristina-Cissy-lead-mourners-wake.html

  • #24

    Corrado Penna (venerdì, 02 marzo 2012 21:58)

    grazie, ma non capisco perché non lo avevi segnalato prima, anche io sono abituato a controllare e verificare tutto prima di scriver eun articolo, e visto che volevo appunto scriverne uno citando il tuo lavoro volevo controllare quel particolare che è molto ma molto importante

    ciao

  • #25

    Giulia (domenica, 04 marzo 2012 13:44)

    Bellissimo questo articolo! Appena ho sentito la notizia della sua morte ho subito sospettato che dietro ci fosse lo zampino di certa gentaglia. Solo da 2 anni circa ho iniziato a interessarmi di certe cose e tutto ciò che prima mi sembrava assurdo o improbabile ora si fa più chiaro. Quando si sa dell'esistenza di certi poteri occulti, sette e quant'altro e di come operano (ad esempio l'uso della numerologia occulta, le coincidenze "sospette", le indagini che presentano delle incongruenze e anomalie varie)si inizia veramente a vedere come gira il mondo. Una morte che in un primo momento può sembrare naturale molto spesso si rivela essere una morte progettata da qualcuno dei piani alti per dare una lezione a coloro che non vogliono sottomettersi al male in tutto e per tutto. Non ero una fan di Whitney però dispiace comunque che un'altra vita sia stata spezzata dai soliti individui. D'altronde già il manager di Whitney tempo fa le aveva detto che valeva più da morta che da viva e come lei pure Michael Jackson e molti altri- ad un certo punto è solo business, l'essere umano diventa uno schiavo, un prodotto e nient'altro. E' ciò che fa più rabbia è che spesso si tende a "giustificare" tali decessi con delle frasi banali o meglio con le solite scuse e accuse del tipo: era alcolista, si drogava, era pazza, fumava di tutto e di più ecc...è il solito modus operandi. RIP Whitney.

  • #26

    dany (martedì, 06 marzo 2012 15:11)

    Il successo artistico offerto dal mondo dello spettacolo è una maledizione.
    Il regista maligno concede ma pretende in cambio di possedere la parte, di te, più preziosa senza sconti o ripensamenti. L'unica maniera di salvarsi è starne fuori, stare lontano dai compromessi.
    Mi dispiace per queste/i giovani artisti di grande talento, purtroppo caduti nella trappola luciferina.
    Come ben descrive il post, seguendo negli anni le vicissitudini e la carriera di un artista si percepiscono quei retroscena nascosti alla vista della maggioranza e se in principio sono solo sospetti, la cronaca di certe scomparse circondate di mistero, dopo tanto infangamento, fornisce la conferma di certe sensazioni: la possibile futura eliminazione forzata di questo o quell'artista "ribelle" dalla scena di questo mondo.
    E ci si ritrova tristemente a dire: me lo aspettavo.
    Unica consolazione: forse, adesso, saranno finalmente liberi.

  • #27

    Anonimo (martedì, 13 marzo 2012 00:53)

    The Voice!
    Gli illuminati nn c'entrano proprio un tubo.
    Era una donna sola e triste.
    La fama può renderti felice & nello stesso tempo può ucciderti.
    Io ho sempre ammirato Whitney.
    Ma ha perso contro una battaglia troppo grande anche per lei.
    Aveva solo bisogno di aiuto.
    Io punto il dito contro la famiglia.

  • #28

    aldo fedele (sabato, 31 marzo 2012 22:53)

    x anonimo: se sei convinto di quel che dici, come mai ti celi dietro l'anonimato? Se io ho qualcosa da dire ci metto anche la faccia, altrimenti sono solo un parolaio.

  • #29

    Pier (giovedì, 06 settembre 2012 18:03)

    Anch'io mi sono informato e ne sono rimasto sconvolto. Sono troppe le "coincidenze" per poterle chiamare tali. Simboli satanici ovunque, video che non rispecchiano i testi delle canzoni, simboli massonici spalmati pressochè ovunque e "artisti" che vengono fuori dal nulla, creati a tavolino per portare "all over the world" messaggi satanici. Non è complottismo o esoterismo, si tratta di mettersi lì a guardare in modo attento. Ciò che è sorprendente è che prima che qualcuno mi mettesse la pulce nell'orecchio (che poi me la sono messa io, leggendo qualche post qui e là!), non ci avevo mai fatto caso prima!

  • #30

    Christian (martedì, 25 settembre 2012 19:21)

    ciao.... io so quello che succede nel mondo della musica... ed è tutto vero.
    mi ha incuriosito il fatto di Amy Winehouse. Lei non ha mai fatto parte degli "illuminati" ma ho letto che lei rifiutò di far parte di loro e x questo è stata uccisa facendola apparire la sua morte come un incidente....

  • #31

    alessandra (sabato, 13 ottobre 2012 18:13)

    Si ragazzi è troppo vero..
    Guardate micheal jackson..
    Britney!!BRitney proprio ha cercato di farcelo capire in mille modi..e purtr ha dovuto cedere e tornare con loro xke le stavano facendo perdere tutto..se leggete trovate tante cose..
    Anche che la figlia di whitney stava per affogare nella stessa vasca 24ore prima di lei..
    UN'altra coincidenza strana???Ma quando mai..ci sono troppe coincidenze per essere solo invenzione..
    Minimo volevano prendere la figlia per fare qualche rito strano e magari lei l'ha scoperto e si è sacrificata al posto della figlia!!
    Perchè come è possibile che anche la figlia stesse per morire tale quale a lei un giorn prima??????
    Che brutto aprire gli occhi e rendersi conto di essere solo pedine nei loro piani..Tutta l'umanità..ALtrimenti avrebbero già trovato la cura all'aids,non c sarebbe povertà ne problemi..
    Loro vogliono farci vivere così!!perchè così saremo sempre dipendenti da loro!!
    PErò meglio sapere e arrabbiarsi...che sentirsi saggi ed essere solo dei poveri illusi!!

  • #32

    Otto Farcale (martedì, 20 novembre 2012 12:27)

    ricorre spesso il numero 9 http://dubbiwhitneyhouston.wordpress.com/

  • #33

    Simo (martedì, 20 novembre 2012 13:15)

    Ciao ragazzi.ankio seguo cueste robe sugli illuminati.ma non appaiono solo nella musica ma anke nei film nei cartoni e anke nella realta.e poi i film devi guardarli e capirli,se ci fate caso in tutti film viene detto "dio non esiste","dio se ci fosse ci avrebbe salvati".

  • #34

    Otto Farcale (lunedì, 03 dicembre 2012 23:57)

    Whitney Houston spinta da dietro e poi gli è stata tenuta la testa sotto acqua Sostengono questa ipotesi: posizione del corpo in cui e’ stata trovata ( viso e il corpo rivolto verso il basso della vasca, la mancanza di respirazione attiva un riflesso automatico e il corpo si spinge verso l’alto, e avrebbe dovuto girarsi in modo automatico, nessuna sostanza puo’ inibire i riflessi automatici) la presenza massiccia di acqua intorno la vasca ( solo l’immersione rapida di un corpo puo’ provocare la fuoriuscita di acqua, quindi e’ stata spinta nella vasca) acqua a temperatura elevata da provocare scottattuare ( anche l’ustione produce un riflesso automatico di evitamento impossibile da inibire, a contatto con acqua bollente sarebbe saltata subito fuori dalla vasca) la porta della stanza era aperta quindi facilmente accessibile, l’orario pomeridiano fa presupporre che ancora non poteva aver preso grandi quantita’ di sostanze tossiche e anche l’esame autoptico lo esclude) quando e’ stata trovata era ancora viva, e l’esame autoptico afferma che non c’era abbastanza acqua nei polmoni per morire di annegamento, questo accade quando una persona viene trattenuta sott’acqua , i polmoni non si svuotano completamente di aria.
    Ora ipotizziamo che WH sia stata assassinata, e questa potrebbe essere la scena:
    sta discutendo nella sua camera con il signor o la signora x, x e’ furioso perché sono state fatte delle foto mentre la sera prima era ubriaca e in auto sembrava prepararsi della coca da sniffare, W. minimizza sulla preoccupazione di x , x e’ preoccupato che questo danneggerà gli incassi del suo ultimo film dove interpreta un personaggio che è esattamente il contrario (sobrio riflessivo …), x non si calma e dice di aver investito per il film e non vuole perderci, W continua a minimizzare e dice che magari le foto dei giornalisti avranno un effetto contrario da quello che pensa x, nel frattempo mentre discute W si prepara per farsi un bagno e riprendersi dalla sbornia della sera prima, riempie la vasca con l’acqua calda e invita x a lasciarla in pace, per fargli capire che deve andarsene si spoglia e poi si avvicina alla vasca, x la vive come una provocazione e le dice : sai che ti dico? i miei soldi investiti per il film li recupero con la tua morte , vali di più da morta che da viva, da una spinta secca alle spalle di W che scivolando finisce a faccia in giù nella vasca, (infatti e’ stata trovata in questa posizione) facendo fuoriuscire un po’ di acqua dalla vasca, il signor x con una mano preme sulla testa di W che si agita ulteriormente facendo uscire altra acqua calda, quando non da piu’ segni di vita x esce dalla stanza, poco dopo entra la sua guardia del corpo la toglie dalla vasca mentre esala gli ultimi respiri , la guardia del corpo pensando che abbia preso altre sostanze psicoattive (1)si arrabbia ma subito va a chiamare i soccorsi medici, torna con altri e tentano un massaggio cardiaco ma niente, poco dopo W muore, e tutti iniziano a dare per scontato che sia stata male perché ha preso altra robaccia, arriva la polizia e per nove ore (2) indaga sulla scena del delitto, familiari, amici tutti dicono che avevano fatto di tutto perché smettesse di prendere droghe varie, alla polizia sfugge il fatto che W la sera doveva presentarsi per una serata di premiazione , che difficilmente si presentava a concerti o premiazioni in condizioni pietose perché era molto orgogliosa, ma tutti seguono l’idea che “doveva finire cosi’” e si crea una convinzione collettiva di una morte inevitabile causata dalla droga. L’autopsia pero’ non trova quantitativi sufficienti di droghe che possano causare morte e per affermare una morte da overdose, non trova nemmeno abbastanza acqua nei polmoni per affermare una morte per annegamento e archivia dicendo che si e’ trattato di un malore, ma a chiunque verrebbe un malore se venisse trattenuto con la faccia sott’acqua per un po’. Al piano terra i suoi amici fra cui Clive Davis, che affermo’ nel mondo dello spettacolo Janis Joplin, altra morte misteriosa, fu trovata incuneata con la faccia a terra fra il letto e il comodino di una stanza di albergo dove dormiva mentre stava registrando il suo ultimo disco (4/10/1970), dopo l’ipotetica morte per overdose di Janis Joplin vennero vendute molte copie dei suoi dischi, come fu per Hendrix, Jackson, e anche Will always love you dopo la morte di W ha venduto moltissime copie. Ma ci vogliamo credere che sia stato un incidente? Oppure possiamo ritenere che la vita di una persona non valga meno del business ! Sono tre mesi che analizzo ogni dettaglio sul web, dubbiwhitneyhouston.wordpress.com

  • #35

    Juicer Reviews (domenica, 05 maggio 2013 16:22)

    This is a great article! Thank you for sharing with us!

  • #36

    emme (mercoledì, 12 giugno 2013 06:57)

    @antonio rugg bell articolo. Condivido in toto. Facendo rifeeimento ai grammy. Potrebbe essere parte anche la pausini? Anche se di satanico ha poco. Che ne dici.

  • #37

    Le Gall (venerdì, 13 dicembre 2013 12:28)

    Il simbolismo occulto è dapertutto. Lo si vede anche adesso con i vido di Mina coll"insert" coll'occhio !

  • #38

    stronie (mercoledì, 23 novembre 2016 19:01)

    mechanic

  • #39

    wróżka (lunedì, 05 dicembre 2016 14:07)

    strugarnia