Nigel Farage, discorso integrale!

DISCORSO ORIGINALE:

 

Well here we are, on the edge of a financial and social disaster, and in the room today we have the four men who were supposed to be responsible. And yet we’ve listened to the dullest, most technocratic speeches I’ve ever heard. You are all in denial. By any objective measure the Euro is a failure. And who is actually responsible who’s in charge, out of you lot? Well of course the answer is none of you. Because none of you have been elected none of you have any democratic legitimacy for the roles that you currently hold within this crisis. And into this vacuum, all be it reluctantly, has stepped Angela Merkel. And we are now living, we are now living in a German dominated Europe. Something that the European project was actually supposed to stop. Something that those that went before us actually paid a heavy price in blood to prevent. I don’t want to live in a German dominated Europe, and nor do the citizens of Europe. But you guys have played a role. Because when Mr. Papandreo got up and used the word referendum, our Mr. Ren you described it as a breach of confidence, and your friends here got together like a pack of hyenas rounded on Papandreo had him removed, and replaced by a puppet government. What an absolutely disgusting spectacle that was. Not satisfied with that, you decided that Berlusconi had to go. So he was removed and replaced by Mr. Monti. A former European commissioner, a fellow architect of this euro disaster, and a man who wasn’t even a member of the parliament. It’s getting like an Agatha Christie novel. Where we’re trying to sort of work out who’s the next person who’s going to be bumped off. The difference is we know who the villains are. You should all be held accountable for what you’ve done, you should all be fired. And I have to say, Mr. Von Rompuy. 18 months ago when we first met I was rather wrong about you. I said you’d be the quiet assassin of nation state democracy. But you’re not anymore, you’re rather noisy about it aren’t you. You, an unelected man, went to Italy and said “this is not the time for elections, but the time for actions”. What in God's name gives you the right to say that to the Italian people!?

 

DISCORSO TRADOTTO:

 

Ebbene eccoci qui, sul bordo di un disastro finanziario e sociale; e nella sala oggi abbiamo i quattro uomini che avrebbero dovuto essere responsabili. Eppure abbiamo ascoltato il più ottuso, più tecnocratico discorso abbia mai sentito. Siete tutti nella smentita. Da qualsiasi misura oggettiva l'euro è un fallimento. E chi è il vero responsabile? Chi se ne occupa di voi? Beh, ovviamente la risposta è: nessuno di voi. Perché nessuno di voi è stato eletto, nessuno di voi ha alcuna legittimazione democratica per i ruoli che attualmente detiene in questa crisi. E in questo vuoto, tutta riluttante, è arrivata Angela Merkel. Ed ora stiamo vivendo, ora stiamo vivendo in una Europa dominata dalla Germania. Qualcosa che in realtà il progetto europeo avrebbe dovuto fermare. Qualcosa che chi ci ha preceduto ha pagato davvero un alto prezzo in sangue per prevenire. Non voglio vivere in una Europa dominata dalla Germania e nemmeno i cittadini europei. Ma voi ragazzi avete contribuito. Perchè quando Mr. Papandreo si è alzato ed ha usato la parola referendum, nostro Mr. Ren, lei l'ha definita come una violazione di fiducia, ed i suoi amici qui, si sono uniti come un branco di iene intorno a Papandreo, l'hanno rimosso e sostituito con un Governo fantoccio. Che spettacolo assolutamente disgustoso è stato! Non soddisfatti di questo, avete deciso che Berlusconi doveva andare. Quindi è stato rimosso e sostituito da Mr. Monti. Un ex commissario europeo, un fratello architetto di questo eurodisastro ed un uomo che non era neppure membro del Parlamento! Sta diventando come un romanzo di Agatha Christie.. dove stiamo cercando di risolvere chi sarà la prossima persona che verrà fatta fuori! La differenza è che sappiamo chi sono i cattivi. Dovreste essere tutti ritenuti responsabili per quel che avete fatto, dovreste essere tutti licenziati. E devo dire, Mr. Von Rompuy, 18 mesi fa, quando ci siamo conosciuti, ero piuttosto in errore su di lei. Ho detto che fosse l'assassino silenzioso della democrazia nazionale degli stati. Ma non lo è più, è alquanto rumoroso a riguardo, non è vero? Lei, un uomo non eletto, è andato in Italia e ha detto: "questo non è il tempo per le elezioni ma il tempo per le azioni". Cosa nel nome di Dio le dà il diritto di dire questo al popolo italiano!?

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    Buck (domenica, 22 luglio 2012 00:40)

    Worthwhile info. Fortunate me I discovered your web site by accident, I bookmarked it.

  • #2

    roio (martedì, 16 settembre 2014 19:01)

    Porca *****

  • #3

    seks telefon 24h (mercoledì, 23 novembre 2016 19:33)

    unbuckling

  • #4

    wróżka jasnowidz na telefon (lunedì, 05 dicembre 2016 11:55)

    brzękłyśmy