Masi vs Santoro [AR]

Piccola premessa necessaria per far capire: è risaputo che AnnoZero sia la kryptonite di Super Silvio, perchè la missione di Santoro e compagni è dichiaratemente raccontare la schifezza del berlusconismo o berlusconesimo per i più fedeli. Ordunque, dato ch'è in atto una guerra fredda da nervi saldi e dato che Berlusconi è ormai esangue, AnnoZero si è fatto incalzante e la puntata di giovedì 20, è stata particolarmente difficile da ammortizzare per i lecchini del PDL. In settimana, s'era letta la proposta di cambiare la storica visione del pubblico di Santoro. Secondo il conduttore, infatti, il pubblico dev'essere un pubblico normale, vero, e non fatto dalle varie claque faziose che si vedono in tutte le trasmissioni a sfondo politico. Cosa sono le claque? Semplice, sono quei gruppi di persone che un politico, ospite in qualche trasmissione, si porta a corredo per fargli applaudire qualunque cosa esso dica o faccia; Dei fantocci lecchini in pratica. Dopo la puntata scorsa di AnnoZero, anche a Santoro erano stati ordinati questi bambocci per prendere in giro gli italiani, abbonati, a casa. Fortunatamente, il conduttore ha aperto la puntata di questa sera dicendo di aver rifiutato nella maniera più assoluta tale forma di imbroglio e, puntuale, è arrivata la telefonata (vanno di moda in questo periodo) di Masi il sodomizzato, il quale, distrutto da Santoro, non ha avuto il coraggio (per non essere volgari) di interrompere la trasmissione, limitandosi a prenderne le distanze. Intanto, ogni giovedì toglie cinque anni di vita al dux Silvio ed ogni giovedì sembra sempre di assistere all'ultima puntata prima di una dispotica censura. La cosa è certa: il bavaglio a Santoro, Travaglio e Vauro noi di ... resto quì ... non lo tollereremmo.

 

Antonio Ruggiero

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Standa (mercoledì, 11 luglio 2012 14:18)

    good post